top of page
Cerca
  • artieriweb

Il Festival Artieri a Marzamemi: gli artigiani tra un cielo di origami, mostre e live painting

MARZAMEMI – Una quarta edizione con numeri da capogiro, che ha visto il coinvolgimento di circa 50 artigiani provenienti da tutta Italia: “Artieri Mercato Creativo”, il primo Festival delle Arti e Mestieri della Sicilia, dopo aver fatto tappa a Noto, approda nella magica Marzamemi dal 4 al 20 agosto ( dalle ore 18.00 alle ore 24.00).

L’antica Tonnara di Marzamemi accoglierà, come ormai da consuetudine per il quarto anno consecutivo, gli artieri e le loro creazioni rigorosamente Made in Italy: una Tonnara che per l’occasione sarà decorata a tema, esprimendo così lo spirito del Festival, ovvero quello di valorizzare l’Arte e i Mestieri.

Taglio del nastro rosso venerdì 4 agosto alle ore 18.00 quando lo street-artist Marcos Gia realizzerà, per il secondo anno consecutivo, un Live painting per il Festival, ricreando l’arte e i mestieri legati al territorio. La sua abilità nell'utilizzare colori e stili distintivi renderà questa esperienza unica ed emozionante per tutti coloro che avranno il privilegio di assistere alla sua performance. La sua carriera artistica ha sempre avuto un filo conduttore: la visione dell’arte come messaggio sociale e coinvolgimento della comunità, una traiettoria didattica con uno sguardo alla generazioni future. La sua opera rimarrà in esposizione fino al 20 agosto.

Domenica 13 agosto (a partire dalle ore 18.00), presso il Cortiletto arabo della Tonnara, in programma un’esposizione temporanea ed un laboratorio di stampa a rilievo applicata su carta e tessuti, condotto dall’artista e docente di tecniche di incisione e grafica d’arte dell’Accademia delle Belle Arti di Catania, Giuseppe Calderone.


Negli anni, il Festival Artieri si è consolidato, crescendo di importanza e attirando sempre più artieri dallo Stivale: ciò che rende la Tonnara così speciale è la possibilità offerta al pubblico di assistere dal vivo al lavoro degli artigiani, regalando un'esperienza unica che avvicina le persone alla creatività e alla maestria delle loro menti creative.

Oltre alla presenza di artigiani, designer, illustratori, disegnatori, stilisti, orafi, sarti, ceramisti, che metteranno in mostra le proprie eccellenze, con esposizioni di pezzi unici o in tiratura limitata, frutto della tradizione e delle antiche manualità, quest’anno sarà possibile visitare la mostra delle opere di Lucio Pintaldi: nell’osservare le opere dell’artista si intuisce l’essenza della sua espressività che è eco della sua personalità in un mondo istintivo, colorato, figlio delle contraddizioni del suo tempo. Si esprime attraverso tecniche diverse su diversi tipi di supporto.

Per il Festival la Tonnara si vestirà di...Artieri: oltre 200 pesci origami fluttueranno delicatamente "tra mare e cielo", creando un'atmosfera magica e incantevole, grazie all’installazione “Pesc’Art” di Valentina Mannino “Kami Origami”, realizzata con il patrocinio del Centro Diffusione Origami.




In collaborazione con Sara Willi, inoltre, saranno presenti nella Tonnara elementi decorativi che esalteranno ulteriormente la bellezza dell'evento, ispirati dalle naturali suggestioni del territorio, un piccolo borgo marinaro animato da pescatori e artigiani.



"Siamo davvero entusiaste - affermano le direttrici artistiche Angela Cacciola e Maria Grazia Barbagallo - di presentare questa edizione del Festival, dedicata all'amore incondizionato per Marzamemi, un luogo che ha catturato il nostro cuore e che continuerà a essere la fonte di ispirazione per tutto ciò che facciamo. Vi aspettiamo alla Tonnara dove, siamo sicure, vi perderete in una location onirica!"

Media partner dell’evento Sicilio.



83 visualizzazioni0 commenti
bottom of page